Recentemente è nata a Bukavu una cooperativa agricola, attraverso la quale sarà possibile sviluppare l’agricoltura delle campagne limitrofe. Questa è un’attività fondamentale per il sostentamento e il lavoro degli agricoltori che abitano i villaggi attorno alla città di Bukavu. Infatti in Congo l’agricoltura è legata principalmente al lavoro manuale, vengono utilizzati strumenti semplici, come la zappa, e si trovano pochi prodotti per i trattamenti delle piante. Questo rende molto difficile avere dei raccolti soddisfacenti e sfruttare al massimo le potenzialità del terreno.

Gli agricoltori locali sono costantemente in contatto con alcuni imprenditori agricoli e tecnici imolesi, che danno suggerimenti e seguono gli sviluppi delle coltivazioni. Recentemente è stato inviato in Congo un container al cui interno hanno trovato posto due trattori, vari attrezzi per la lavorazione del terreno, fertilizzanti e sementi, che permetteranno ai coltivatori di aumentare la produzione e di facilitare il lavoro.

Scopri come si sta evolvendo questo e altri progetti sul nostro blog.

Partner